Cerca nel Sito

Nuotare controcorrente

EC016F3B-2614-474B-8F97-13E66EDE09A3
Dovremmo studiare bene il successo delle sardine per capire come sono riusciti dove la società civile organizzata non è riuscita.
Forse è proprio la forma organizzata che non funziona più.
Il punto è che qualsiasi forma di organizzazione dalle aziende ai partiti dai sindacati alle associazioni per conservare i propri assetti interni respinge di fatto qualsiasi tentativo di partecipazione. La questione oggi è uscire dalle forme organizzative novecentesche e trovare forme di organizzazione aperte, reticolari, inclusive insomma rizomatiche come diceva Deleuze il millennio scorso.

7E168325-FECB-4174-A4B0-451D1695AD95
Insomma sintetizzando, ma anche simbolizzando, dovremmo imparare a uccidere il padre conservandogli uno spazio, reale e simbolico, di testimonianza, di memoria, di tutoraggio.
Le organizzazioni devono essere contendibili altrimenti si autoannichiliscono e la storia del pd ne è la dimostrazione. Il meccanismo delle primarie è fallito perché conduce al leaderismo mentre la macchina, la ditta, non viene mai messa in discussione e alla fine muore per consunzione, vecchiaia, novecentismo.
Un altro spunto di riflessione sul successo delle sardine: e se fosse il frutto di un ossimoro, quasi una discendenza del ma anche veltroniano? Scendere in piazza contro l’opposizione, scendere in piazza ma con gentilezza non può essere letto come un ossimoro? E allora il successo potrebbe essere frutto di un elogio dell’indefinitezza, della liquidità e della scarsa definibilita di questo tempo. Leggete l’elogio del ma anche di questa pubblicità: persistentemente reale e definitivamente ambivalente: un giubbotto che imita, e replica, la camicia sottostante.

4D928D99-6249-45C6-B721-EF2CE61F04C1

 

Tommaso Capezzone

 

RelatedPost

Share This Post