Cerca nel Sito

Affrettati: questi sono tutti i bonus casa in scadenza nel 2021

 

condomineo

 

Ê già ufficiale la notizia della proroga del superbonus 110 al 2023, ma ancora non si sa nulla degli altri bonus casa 2021. Dal bonus mobili al bonus ristrutturazione, passando per il tradizionale ecobonus, vediamo quali sono i bonus casa con la data di scadenza alle porte.

Ormai da anni i bonus casa sono entrati a far parte della quotidianietà degli italiani. Dal bonus ristrutturazioni, il più antico, fino al nuovissimo superbonus. Ma mentre per quest’ultimo è ormai ufficiale la proroga al 2023, ancora non si sa nulla degli altri bonus casa 2021. Anche se la conferma potrebbe arrivare come ogni anno con la legge di bilancio 2023, la scadenza ufficiale di questi bonus casa è il 31 dicembre 2021

Bonus mobili – consiste in una detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili ed elettrodomestrici in classe A (A+) per i forni in un immobile oggetto di lavori di ristrutturazione

Bonus ristrutturazioni- detrazione del 50% per la ristrutturazione e la riqualificazione edilizia di un immobile

Ecobonus - si tratta della detrazione con un’aliquota variabile dal 50 al 75% per la riqualificazione energetica di un immobile

Bonus facciate –  detrazione Irpef del 90% che spetta a chi fa spese per il rifacimento della facciata esterna della propria casa, compresa la tinteggiatura o pulitura.

Bonus idrico – un bonus di 1000 euro per interventi di sostituzione di vasi sanitari n ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto e sostituzione di apparecchi di rubinetteria sanitaria, soffioni doccia e colonne doccia esistenti con nuovi apparecchi a limitazione di flusso d’acqua.

Bonus verde - detrazione fiscale del 36% per le spese sostenute sugli impianti di irrigazione e per la sistemazione del verde dei giardini.

Anche quest’anno i contribuenti che vogliono ristrutturare o riqualificare la propria casa potranno usufruire di molte agevolazioni, dal bonus ristrutturazioni, al bonus facciate fino al nuovissimo superbonus 110%. Ma attenzione perché è importante tenere d’occhio la scadenza dei bonus casa 2021. Vediamo quali, in particolare le scadenze del superbonus 110

La legge di bilancio 2021 ha riconfermato molti dei bonus che già esistono da anni, come il bonus ristrutturazioni, mentre il decreto rilancio ha introdotto l’ormai famosissimo superbonus 110. Ma vediamo la diversa data di scadenza per i bonus casa 2021.

  • Bonus ristrutturazioni - Scadenza della detrazione del 50% il 31 dicembre 2021, a partire da quella data, e a meno di nuove proroghe, ritorna la detrazione strutturale al 36%
  • Ecobonus – scadenza della detrazione con un’aliquota variabile dal 55% al 65% il 31 dicembre 2021.
  • Bonus facciate – Scadenza delle detrazione del 90% per gli interventi di recupero delle facciate esterne degli edifici al 31 dicembre 2021.
  • Bonus mobili - Scadenza della detrazione del 50% per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici in classe A (A+ per i forni) al 31 dicembre 2021. L’agevolazione vale per i mobili acquistati in immobili oggetto di lavori di ristrutturazione
  • Bonus verde - Scadenza della detrazione del 36% per gli interventi di sistemazione a verde di aree scoperte private al 31 dicembre 2021.

scadenze superbonus 110

  • Superbonus 110: le scadenze sono diverse a seconda dell’immobile su cui vengono effettuati i lavori
  1. Edifici unifamiliari: scadenza al 30 giugno 2022
  2. Edifici plurifamiliari da 2 a 4 unità : scadenza al 31/12/2022 sempre e quando al 30 giugno sia stato effettuato il 60% dei lavori
  3. Condomini: scadenza al 31 dicembre 2022
  4. IACP: Scadenza al 31 dicembre 2023 sempre e quando al 30 giugno 2023 sia stato effettuato il 60% dei lavori

link all’articolo: