Cerca nel Sito

Scaglioni e aliquote Irpef 2014 e 2015

irpefRiepiloghiamo le aliquote Irpef 2014 – 2015 da applicare sull’ammontare del reddito delle persone fisiche, 5 aliquote che vanno dal 23% al 43% a seconda degli scaglioni di reddito

scaglioni e aliquote irpef 2014 e 2015

L’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) è un’imposta sul reddito progressiva, ovvero aumenta più che proporzionalmente rispetto all’incremento del reddito, secondo i principi costituzionali della capacità contributiva e della progressività.
Il contribuente verserà l’imposta in funzione degli scaglioni di reddito nei quali rientra, applicando le relative aliquote che variano dal 23% al 43% per il 2014 e anche per il 2015.

Determinazione dell’imposta

Per calcolare l’imposta dovuta, il contribuente dovrà determinare:
  • il reddito complessivo (dato dalla somma dei redditi imponibili netti di ciascuna categoria: Reddito da lavoro dipendente e assimilati; Reddito da lavoro autonomo ed esercenti arti o professioni; Reddito di impresa; Redditi fondiari; Reddito di capitali; Redditi diversi).
  • il reddito imponibile, dato dalla differenza tra il reddito complessivo e gli oneri deducibili e le eventuali perdite di anni precedenti
  • l’imposta netta, calcolata applicando al reddito imponibile le aliquote progressive corrispondenti ai diversi scaglioni. Dall’imposta lorda così ottenuta si dovranno sottrarre le detrazioni, gli oneri detraibili e crediti d’imposta, ottenendo così l’imposta netta.
Infine dall’imposta netta dovranno essere scomputate le ritenute d’acconto subite e gli acconti versati ottenendo così l’imposta effettivamente da versare.

Scaglioni e aliquote IRPEF 2014 e 2015

Come abbiamo detto l’imposta viene calcolata in rapporto all’ammontare del reddito del contribuente, applicando aliquote diverse per scaglioni di reddito, la somma delle imposte dovute sui diversi scaglioni di reddito costituisce l’imposta lorda.

Riportiamo le aliquote IRPEF attualmente in vigore, considerate al netto delle addizionali :

Reddito imponibile
Aliquota
Imposta dovuta sui redditi intermedi (per scaglioni) compresi negli scaglioni
fino a 15.000 euro
23%
23% del reddito
da 15.001 fino a 28.000 euro
27%
3.450,00 + 27% sulla parte oltre i 15.000,00 euro
da 28.001 fino a 55.000 euro
38%
6.960,00 + 38% sulla parte oltre i 28.000,00 euro
da 55.001 fino a 75.000 euro
41%
17.220,00 + 41% sulla parte oltre i 55.000,00 euro
oltre 75.000 euro
43%
25.420,00 + 43% sulla parte oltre i 75.000,00 euro
Per determinare l’importo dell’imposta lorda (IRPEF lorda) si deve prima di tutto individuare lo scaglione in cui rientra il nostro reddito imponibile.
Esempio: se il reddito imponibile annuo per il 2014 è di 24.000,00 euro, quindi rientrante nel 2° scaglione di reddito, l’importo dell’IRPEF lorda sarà dato dalla somma di:
  • 15.000,00 euro * 23% = 3.450,00 euro
  • e la parte del reddito imponibile eccedente il limite inferiore del 2° scaglione moltiplicato per l’aliquota corrispondente, ovvero 27% sulla parte oltre i 15.000,00 euro (24.000,00 – 15.000,00 = 9.000,00) = 2.430,00 euro
per un totale di 5.880,00.

Guarda anche

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>