Cerca nel Sito

Raccolta differenziata, il progetto di Napoli per il recupero cartone

 Img

Raccolta differenziata, il progetto di Napoli per il recupero cartone

Un progetto sperimentale valorizza e conferisce rinnovato vigore all’importante tema della raccolta differenziata in Campania

Un nuovo progetto sperimentale che valorizza e conferisce rinnovato vigore al tema della raccolta differenziata in una città delicata come Napoli: l’iniziativa è stata lanciata da due economisti napoletani Paolo Caputo e Roberto Celentano, con il sostegno, tra gli altri, anche del Comune di Napoli stesso.

Il progetto riguarda nello specifico il tema della raccolta differenziata di cartone all’interno del Rione Sanità: a partire dal 1 dicembre per 6 mesi i ragazzi della Parrocchia Santa Maria dei Miracoli di Napoli si impegneranno nella raccolta di cartone nel quartiere, che registra un’alta densità di popolazione e di esercizi commerciali.

La virtuosa iniziativa si prefigge l’obiettivo di sostenere l’imprenditorialità nel Rione Sanità, rivalutando in chiave moderna la figura dei “cartonai”, preziosi alleati dell’ambiente. Il progetto inserisce le sue fondamenta in un percorso di animazione sociale del quartiere che punta ad incrementare la raccolta di cartone prodotto da commercianti e artigiani del Rione, a sviluppare una maggiore attenzione all’ambiente e nel contempo alla creazione di imprenditorialità locale. Un’iniziativa che mescola la ripresa delle tradizioni (l’antica figura del cartonaio) con la costruzione lungimirante di un sistema e di una cultura che faccia del riuso l’elemento centrale per risolvere la questione dei rifiuti nel comune napoletano.

Guarda anche

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>