Cerca nel Sito

Legge di stabilità 2016

legge-stabilita-2016

 La legge di Stabilità 2016 è stata pubblicata come Legge n. 208 del 28 dicembre 2015 nella Gazzetta Ufficiale n. 302 Serie Generale Supplemento n. 70 del 30 dicembre 2015.

In allegato il testo del provvedimento, che entra in vigore domani 1° gennaio 2016, salvo quanto specificamente diversamente previsto.

E’ una finanziaria molto ricca e articolata, un articolo con 999 commi!

- Abolita la Tasi sulla casa destinazione ad abitazione

- Riduzione dell’Imu per le case in comodato tra genitori e figli a determinate condizioni

- Abolita l’Imu per le case delle coop destinate agli studenti

- Abolità l’IVIE sulla prima casa all’estero

- Possibilità di usufruire dell’imposta di registro ridotta anche se si acquista prima di vendere

- Detrazione d’imposta per gli acquisti di immobile di classe energetica A o B

- Acquisto dell’abitazione in leasing agevolato soprattutto per i giovani con meno di 35 anni

- Terreni agricoli senza Imu, si ritorna al vecchio regime

- Aumento coefficiente rivalutazione terreni per i non agricoltori

- Ammortamenti maggiorati

- Patent box

- Rivalutazione dei beni d’impresa

- Via l’Imu sugli imbullonati

- IRES al 24 per cento ma solo dal 2017

- Novità per l’emissione di note di credito IVA

- IVA al 4 per cento anche per i periodici on line

- IVA al 5 per cento per le prestazioni delle coop sociali

- Bonus per la rottamazione degli autocaravan

- Abolita la supertassa sulle barche

- Esenti da imposte le borse di studio Erasmus

- Ristrutturazioni e risparmio energetico con aliquota maggiorate ancora per un anno

- Bonus del 65 per cento cedibile dai soggetti incapienti

- Agevolazioni per gli arredi per le giovani coppie

- Reddito da lavoro dipendente per i soci delle coop artigiane

- A regime l’imposta sostitutiva sui premi di produttività

- Prorogato il regime fiscale agevolato per i laureati che rientrano dall’estero

- No tax area per i pensionati a 8.000 euro

- Art bonus senza più scadenza

- A regime la detrazione per le spese di mediazione

- Torna la rivalutazione di terreni e partecipazioni con aliquota raddoppiata

- I dati sanitari nella dichiarazione precompilata

- Fissata per decreto la detrazione per le spese per le università non statali

- Responsabilità solidale per i CAF

- Credito d’imposta per la telesorveglianza

- Bonus per l’acquisto di strumenti musicali

- Due per mille per associazioni culturali

- Trattamento fiscale contributi volontari a consorzi obbligatori

- Cambia il regime forfettario che diventa piu’ conveniente e sostituisce definitivamente il regime di vantaggio

- Niente IRAP per i medici convenzionati

- Compensazione fiscale per gli avvocati

- Un anno in più anche per l’accertamento sulle imposte sui redditi e Iva

- Deducibilità ordinaria per i costi con i paradisi fiscali

- Criterio univoco per identificare i Paesi a fiscalità privilegiata

- Canone tv nella bolletta elettrica

- Aumento soglia per il contante e obbligo di pagamenti elettronici

Legge-del-28122015-208-stabilita-2016 (1)

Link all’art.

Guarda anche

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>