Cerca nel Sito

GeoOrbital, la ruota che trasforma la bicicletta in una e-bike

geo-orbitale-images (6)

Un progetto su Kickstarter mira a rendere le biciclette elettriche molto più accessibili con la GeoOrbital Wheel, ruota che sostituisce quella anteriori delle bici tradizionali.

Essendo le biciclette elettriche ancora un prodotto di nicchia, non tutti se le possono permettere; soprattutto a causa del loro prezzo. Per rendere le bicilette elettriche più accessibili, un progetto su Kickstarter ha ideato la nuova GeoOrbital Wheel, una ruota che andando a sostituire quella anteriore delle bici tradizionali trasforma una normale bicicletta in una e-bike che potrà raggiungere una velocità massima di 30 km/h.

La ruota dispone di una batteria agli ioni di litio che si ricarica pedalando, frenando e procedendo in discesa. GeoOrbital Wheel permette una’autonomia massima di circa 80 km con pedalata assista e di circa 30 km esclusivamente con la propulsione elettrica. Inoltre, è dotata di una porta USB per ricaricare lo smartphone e di un pneumatico antiforatura.

L’arrivo sul mercato è previsto per novembre 2016 ad un prezzo di listino di 950 dollari. In questa fase di pre-ordine è possibile acquistare una singola ruota al prezzo speciale di 649 dollari.

link all’art.

Guarda anche

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>