Cerca nel Sito

Alluvione Genova:

anvl_fng

Angelo del fango condannato per insulti a poliziotti

Oltre 4mila euro di multa per il giovane residente a Firenze che lo scorso ottobre aveva avuto un alterco con alcuni agenti in corso Buenos Aires“

Finisce con una condanna a oltre 4mila euro di multa la vicenda che ha visto coinvolto un angelo del fango che nei giorni successivi all’alluvione dello scorso 9 ottobre aveva avuto un alterco con alcuni poliziotti in servizio nel quartiere genovese della Foce.

L’episodio è avvenuto il 12 ottobre del 2014, quando centinaia di persone si erano riversate in strada per aiutare i residenti a ripulire il quartiere da fango e detriti: “Avete le divise pulite, andate a spalare”, erano state le frasi rivolte da alcuni ragazzi ai poliziotti di ronda in corso Buenos Aires. Tra loro anche un giovane residente a Firenze, che avrebbe apostrofato gli agenti con un secco “sbirri di m…”.

Immediato l’intervento dei rinforzi, che avevano provveduto a identificare il gruppo di angeli. A distanza di 5 mesi è arrivato il verdetto del giudice, che ha condannato uno dei ragazzi a 21 giorni di reclusione, poi convertiti in 4.250 euro di multa, per oltraggio a pubblico ufficiale. Ma la sentenza potrebbe non essere definitiva, perché l’avvocato del giovane ha già annunciato un ricorso in appello.

Link all’articolo

 

 

Guarda anche

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>